GIALLO GIALLO
4,8 Puntuación total
Imagen
Enfoque
Manejabilidad
Construcción
OPINIÓN DE USUARIO1 de febrero, 20114.886

Muy bueno per APS-C

questo obiettivo oggi fatica a lavorare sulle più recenti reflex a formato pieno ed elevata densità, perchè ai bordi estremi denuncia un calo di potere risolvente ed una distorsione piuttosto marcata, ma ha un ottimo comportamento sui sensori di taglia più ridotta, dove i bordi semplicemente sono esclusi.

La nitidezza è alta e secca, costante su tutto il campo inquadrato, il flare inesistente, la resa cromatica ricca e naturale e la caduta di luce ai bordi è nulla (ripeto, sul formato ridotto...).

Il miglior diaframma è f:8, ma già a tutta apertura può essere usato senza troppi inconvenienti ed a f:5,6 il salto di qualità è più che sufficiente.

La resa elevata si mantiene tale fino ai bordi del formato (APS-C).

La Canon 7D, per l'elevata densità del suo sensore, mette alla frusta tutti gli obiettivi, e questo vecchio e roccioso 17-40 ne esce ottimamente. Per l'impiego in foto paesaggistiche e di natura lo ritengo eccellente; per chi usa il formato APS-C consiglio di utilizzare il paraluce del 24-105L oppure quello del 17-55/2.8 EFs, che oltre ad essere meno ingombranti coprono meglio il formato ridotto rispetto a quel padellone del paraluce originale, dedicato al formato pieno.

Saludos



  • Comenta esta opinión

    No estás identificado

    Entrar
Otras opiniones (32) sobre este objetivo
Daniel-Lopez
Daniel-Lopez | 10 de octubre, 2016
Una porqueria lo supera el 50mm 1.8 y el 18-55 de linea
145 0
3,3
0
0

Yo compre esta lente y desde el principio sospeche de su pésima calidad, sin embargo pensé que seria cosa de que me adaptara a el o que tal ves era la calibración de mi maquina, pero han pasado ya...

lmbuga
lmbuga | 6 de febrero, 2014
Regular
1.609 3
3,5
lmbuga
lmbuga España
0
0

Demasiada aberración, viñeteo...Distorsión enorme en posiciones próximas al gran angular.Nitidez mejorable y muy inferior al 70-200 IS L f4